SOLUZIONI

La cosa importante nel mondo è non tanto dove siamo, quanto in che direzione stiamo andando

Bruno ha 64 anni. In qualità di fondatore, è l’anima organizzativa e commerciale dell’azienda. Il data base contatti è 75% il suo cellulare, 100% la sua testa. Il suo marketing è sempre stato semplice ma efficace: qualche cena offerta e la fiera di settore in Germania 1 volta all’anno.

Ora però qualche concorrente inizia a lusingare anche i clienti storici, gli stessi clienti fanno ordini più contenuti e dalla fiera si viene a casa con meno biglietti da visita. Bruno vive un po' il paradosso di volersi muovere ma di non sapere dove andare: le opzioni sono tante, tempo e budget pochi, i risultati incerti.


A Bruno raccomandiamo gli interventi prioritari in termini di marketing e vendita. Darsi delle priorità è fondamentale per garantire una crescita sostenibile, per ragioni di budget e focus aziendale.

Le nostre raccomandazioni sono il risultato di un’analisi che prevede:

  • Una valutazione del modello di business attuale dell’azienda
  • Una valutazione del mercato in cui opera, in termini di clienti serviti, clienti potenziali e concorrenti
  • Una valutazione delle attività di marketing e vendita correnti

BUY NOW